Menu
News

MINIMI AVANZI (Bertozzi & Casoni) dal 25 Marzo al 24 Settembre 2017

06 febbraio 2017

Nella serata di venerdì 24 marzo 2017 (ore 19.30), in occasione della preview della mostra Bertozzi & Casoni. Minimi Avanzi allestita nella suggestiva cornice della Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno, sarà possibile partecipare ad una esclusiva cena gourmet su prenotazione disposta all'interno del percorso espositivo.

La mostra, a cura di Stefano Papetti, Elisa Mori, Giorgia Berardinelli e Silvia Bartolini, verrà presentata al grande pubblico il 25 Marzo e resterà aperta fino al 24 Settembre 2017. Si tratta della prima grande presentazione che ha luogo nelle Marche dedicata al celebre duo artistico composto da Giampaolo Bertozzi e Stefano Dal Monte Casoni, romagnoli di provenienza e internazionali di fama.

Durante la cena gourmet, all'interno delle splendide sale della Pinacoteca, tra le opere di Bertozzi & Casoni e alla presenza degli artisti stessi, si potranno degustare i piatti realizzati da tre chefs: Enrico Mazzaroni, Andrea Mosca e Massimiliano Pierozzi. Un'esperienza sinestetica dunque, all'interno della mostra che ha come tema privilegiato il fodd in tutte le sue declinazioni: sono ben 25 infatti le opere realizzate in ceramica policroma - compresa un'inedita installazione di grandi dimensioni creata site-specific - che si snodanoattraverso gli spazi della Pinacoteca, dialogando, in un vero e proprio circuito tra antico e moderno, con i suoi arredi sontuosi e ricchi di storia e con le sue opere d'arte. Un viaggio irripetibile e divertente, che coniugaperfettamente il gusto visivo dell'arte al gusto per il buon cibo.

Biografia Bertozzi & Casoni:

Bertozzi & Casoni è una società fondata nel 1980 a imola da Giampaolo Bertozzi e da Stefano Dal Monte Casoni. Frequentano l'Accademia di Belle Arti di Bologna, fondano una società e partecipano alle manifestazioni che tentano di mettere a fuoco i protagonisti e le ragioni di una "nuova ceramica". La critica e le più importanti gallerie d'arte nazionali e internazionali si interessano al loro lavoro. Le loro sculture - simboliche, irridenti e pervase da sensi di attrazione nei confronti di quanto è caduco, transitorio, peribile e in disfacimento - sono diventate icone internazionalmente riconosciute di una, non solo contemporanea, condizione umana. L'ironia corrosiva delle loro opere è sempre controbilanciata da un inossidabile perfezionismo esecutivo. Tra surrealismo compositivo e iperrealismo formale, Bertozzi e Casoni indagano i rifiuti della società contemporanea non escludendo quelli culturali: da quelli del passato a quelli delle tendenze artistiche più vicine.

Link utili:
http://www.ascolimusei.it/home.php
https://www.facebook.com/pages/Pinacoteca-Civica-Ascoli-Piceno/
https://it-it.facebook.com/VerticaleDarte
http://www.bertozziecasoni.it/
http://www.culturaliart.com/



I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni